Rapina a negozio cinese, fermato un nocerino

Il 28enne è considerato responsabile di una rapina eseguita la sera dell'Epifania a Nocera Inferiore

0
295

Un 28enne di Nocera Inferiore è stato fermato dai Carabinieri perché ritenuto responsabile della rapina avvenuta nel giorno dell’Epifania in un negozio di cinesi.
Il giovane è stato raggiunto da un fermo d’indiziato delitto. Proseguono le indagini per risalire al complice che lo aiutò a fuggire.
Nel corso del tentativo di rapina fu ferito il figlio del titolare del negozio, che, mentre cercava di difendere il padre e scongiurare il colpo, fu raggiunto da un colpo di pistola all’addome.
I carabinieri, sulla base dei rilievi tecnico-scientifici eseguiti sul posto hanno rintracciato gli elementi oggettivi che li hanno portati a eseguire il provvedimento nei confronti del 28enne.