Regione, ok al bilancio: bagarre in aula

Il testo passa con la fiducia: 29 favorevoli e 15 contrari. La maggioranza deluchiana perde Piscitelli, che vota contro e passa al misto. Durante l'ultima manovra della legislatura, è un regolamento di conti sull'esperienza dell'amministrazione De Luca. Scontro tra il presidente del consiglio D'Amelio e i 5 stelle

0
216

Consiglio regionale, passa la manovra di bilancio, su cui il governatore De Luca aveva posto la fiducia. Il maxiemendamento è approvato con 29 voti favorevoli e 15 contrari. A votare contro l’ultimo bilancio della legislatura, sono le opposizioni e il presidente della commissione Affari istituzionali, Alfonso Piscitelli. Piscitelli annuncia l’uscita dal gruppo De Luca presidente, per passare al misto. In aula è bagarre, anzitutto tra il presidente dell’assemblea, Rosa d’Amelio, e i 5 stelle. Nella foga, però, d’Amelio rimbrotta persino il governatore, assente durante una delle votazioni.