Rientra Maksimovic. Fabian Ruiz influenzato

Hysaj a Sky: “Gattuso ci sta dando tanto, prima che arrivasse lui c’erano tanti problemi, sia nello spogliatoio che fuori. Questo ci hanno fatto perdere tempo, con il mister siamo più concentrati”

0
137

E’ uno di quei calciatori che ha beneficiato più di tutti dell’arrivo di Gattuso sulla panchina del Napoli. Finito nel dimenticatoio durante la gestione Ancelotti, vicino alla cessione, il terzino Elseid Hysaj in un’intervista a Sky ha parlato del momento positivo vissuto dagli azzurri. “Gattuso ci sta dando tanto, prima che arrivasse lui c’erano tanti problemi, sia nello spogliatoio che fuori. Questo ci hanno fatto perdere tempo, con il mister siamo più concentrati. C’è tanto di Gattuso nel Napoli di oggi, vuole il 110% e ci dobbiamo allenate tanto. Con la Samp ci servono i tre punti, dobbiamo dimostrare di essere il Napoli e dobbiamo vincere contro tutti”. Sul fronte squadra, questa mattina gli azzurri hanno tenuto una seduta di allenamento al Centro Tecnico di Castelvolturno, in vista della sfida di lunedì sera a Marassi contro la Sampdoria. Sessione in palestra per il gruppo, mentre sul campo si sono allenati i portieri. Terapie e lavoro personalizzato in campo per Ghoulam, che oggi compie gli anni, mentre lavoro personalizzato in campo e palestra per Allan e per il neo acquisto Politano. Lo spagnolo Fabian Ruiz non si è allenato a causa di una sindrome influenzale e rischia di non essere tra i convocati per la sfida contro i blucerchiati di Ranieri. Gennaro Gattuso recupera qualche elemento in vista della sfida di lunedì sera, soprattutto in difesa dovrà potrà contare nuovamente su Maksimovic. Il centrale vicino al rinnovo del contratto, sarà schierato al centro con Manolas, con Di Lorenzo che torna a destra e Mario Rui a sinistra. I dubbi maggiori sono in mediana dove Allan è in forte dubbio, Fabian è a letto con la febbre e potrebbe non recuperare, così come Politano anche lui alle prese con i postimi di un attacco influenzale. Possibile la convocazione per Koulibaly e Mertens, che dovrebbero accomodarsi in panchina.