Sale la febbre del derby: staccati 2mila biglietti

Lunedì sera l'Arechi si veste a festa per ospitare una delle partite più sentite della stagione, il derby con il Benevento. Circa 2mila anche i tifosi ospiti attesi a Salerno

0
99

Comincia a salire la febbre del derby. Lunedì sera l’Arechi si vestirà a festa, per accogliere una delle gare più sentite di questa stagione, quella con i cugini del Benevento. Un match che mette in palio punti pesantissimi già alla terza giornata di campionato, con i granata di Ventura a punteggio pieno, e gli uomini di Pippo Inzaghi costretti già ad inseguire la capolista. Il Benevento è una vera e propria corazzata, una delle squadre maggiormente attrezzate per il salto di categoria. Nessuno si nasconde nel Sannio, tutti dal presidente ai tifosi, passando per il tecnico e per i giocatori, hanno dichiarato la volontà di vincere il campionato e di tornare nuovamente in serie A, una categoria solo assaporata due stagioni fa e con risultati almeno nella prima parte decisamente mediocri. L’importanza della sfida dell’Arechi si denota anche nella forte risposta del pubblico che, nonostante la giornata granata che invalida ogni abbonamento e biglietto omaggio, si è recata al botteghino per acquistare il tagliando d’ingresso. Ieri è terminata la prima fase di vendita, aperta solo agli abbonati a cui la società aveva destinato il diritto di prelazione, con uno sconto sull’acquisto del biglietto. Sono stati staccati 2057 tagliandi, un numero importante se si prende in considerazione il fatto che la quota abbonati raggiunta questa stagione è di 2647 tessere. Da questa mattina alle ore 10:00, invece, parte la prevendita libera, aperta a tutti con i biglietti che potranno essere acquistati anche nelle ricevitorie abilitate, che finalmente sono riuscite a risolvere i problemi telematici riscontrati negli ultimi giorni. I prezzi dei tagliandi sono gli stessi visti contro il Pescara, nella gara di esordio dei granata in questa stagione. Si prevedono, quindi, circa 15 mila spettatori lunedì sera, con un nutrito gruppo di supporter della Strega in arrivo da Benevento. Saranno circa 2 mila, infatti, i tifosi Sanniti che sbarcheranno a Salerno per sostenere la squadra di Pippo Inzaghi, e che affolleranno il settore ospiti, con i biglietti che una volta messi in vendita andranno a ruba in pochissime ore come è già successo in occasione dei precedenti derby.