Salernitana con la testa al mercato: arriva Palladino

Nei prossimi giorni potrebbe arrivare anche l'annuncio che segnerebbe il ritorno dell'attaccante partenopeo in granata.

0
391

Con il campionato fermo ai box per la pausa invernale, e con il mercato di riparazione ormai alle porte, in casa Salernitana si medita sulla prima parte della stagione non proprio positiva. La chiusura del girone d’andata con la sonante sconfitta contro il Pescara all’Arechi per 4-2, ha lasciato sicuramente tanta amarezza tra i sostenitori granata. Salernitana avanti di due reti, che ad inizio ripresa si è fatta prima raggiungere sul 2-2 e poi surclassare da un avversario che ha mostrato solidità, gioco ed individualità di altissimo livello. Un 4-2 che poteva regalare anche altre reti per gli abruzzesi aumentando il passivo. Una prestazione che ha fatto arrabbiare non poco i tifosi granata, che al termine dei 90′ minuti hanno contestato i calciatori e la dirigenza. Un 2018, quindi, che si è chiuso tra le polemiche, con il puntuale cambio in panchina, leitmotiv anche delle passate stagioni. Adesso la speranza è tutta nel mercato di riparazione di gennaio, con il nuovo tecnico Gregucci che chiederà alcune cessioni, soprattutto di quei calciatori che non sono funzionali al suo progetto tattico, ma anche qualche acquisto. Difesa, centrocampo ed attacco, tutti i reparti sono finiti sotto la lente d’ingrandimento della dirigenza granata e del nuovo allenatore, con tutti i calciatori della rosa sul mercato, nessuno escluso. Potrebbe, quindi, verificarsi una sorta di epurazione massiccia, con un cambio d’abito che si spera possa essere quello giusto, per disputare un girone di ritorno importante. Diversi calciatori hanno richieste di mercato: da Casasola, che piace a mezza serie B, a Vitale conteso da Perugia e Pescara, passando per i vari Bellomo, Orlando, che non sono stati praticamente mai utilizzati. I prossimi giorni saranno interlocutori per capire quali strategie il ds Fabiani adotterà, per plasmare la squadra secondo le indicazioni di Gregucci. Intanto il primo colpo in entrata si chiama Raffaele Palladino. Società e calciatore, che attualmente è svincolato, hanno già raggiunto l’accordo. Nei prossimi giorni potrebbe arrivare anche l’annuncio, salvo colpi di scena, che segnerebbe il ritorno dell’attaccante partenopeo in granata.