Sarno, sindaco condannato: rischia la sospensione

Giuseppe Canfora, ex presidente della Provincia di Salerno, è stato condannato dal Tribunale di Salerno assieme a Bruno Di Nesta, ex direttore generale di Palazzo Sant'Agostino. Ai due sono contestate pressioni per le nomine Asi

0
326
Il sindaco di Sarno Giuseppe Canfora

Il sindaco di Sarno Giuseppe Canfora rischia la sospensione dalla carica per effetto della legge Severino. Canfora, ex presidente della Provincia di Salerno, è stato condannato dal Tribunale di Salerno, assieme a Bruno Di Nesta, ex direttore generale di Palazzo Sant’Agostino, per tentata concussione. Ai due sono contestate pressioni sulle nomine del Cgs, società partecipata dell’Asi (Consorzio per l’Area di Sviluppo Industriale) Salerno su Gigi Cassandra, all’epoca dei fatti presidente dell’Asi Salerno.
Le condanne sono di due anni per Canfora e quattro mesi per Bruno Di Nesta.