Sassano, perde il controllo della moto e muore

La vittima è un 35enne originario di Padula: le dinamiche dell'incidente sono ancora da accertare. Sconcerto nella comunità: l'uomo lascia la moglie e una bimba di due anni

0
297

Grave incidente stradale nella tarda serata di ieri a Sassano. Lungo la strada provinciale 213, nei pressi del cimitero, un motociclista originario di Padula ha perso il controllo del suo mezzo andando a sbattere violentemente sull’asfalto. L’uomo, un 35enne originario di Padula, è morto sul colpo. Sul posto sono accorsi i sanitari del 118, i carabinieri ed i Vigili del Fuoco. Il 35enne è morto a circa un chilometro dalla propria abitazione. Lascia la moglie ed una bimba di due anni.