Una scossa di terremoto di magnitudo 3.4 è stata avvertita nel Golfo di Salerno, alle 16:24 di oggi. L’epicentro è stato localizzato a mare, nelle acque al largo della costa tra Paestum e Agropoli, ad una profondità di 22 km. Il terremoto è stato localizzato dalla Sala Sismica INGV-Roma, ed è stato distintamente avvertito da una fascia molto ampia della popolazione salernitana, dal Cilento all’Agro nocerino sarnese, passando per la città capoluogo.