Sinistra arrendevole con l’ultra-liberismo

Le critiche alle misure economiche sono presentate come genericamente ‘contraddittorie’, ‘confuse’ o ‘inefficaci’, guardandosi bene dal definirle per quelle che sono

0
543

Con questo scritto, Ernesto Scelza inizia a collaborare a SalernoSera.

C’è qualcosa che non ‘quadra’ nel dibattito sulle politiche economiche del governo. Vengono – giustamente – criticate le politiche restrittive adottate e imposte della leadership europea negli ultimi anni. Ma nulla si dice del perché da noi non siano state contrastate né dai governi di Lega-e-ForzaItalia, né da quelli a guida Pd. Ma nemmeno si dice che quelle politiche erano l’espressione di una cultura economica che possiamo tranquillamente definire ‘neoliberista’ se non ‘ultraliberista’. E così le forze attualmente al governo, quelle del ‘Governo del Cambiamento’, a egemonia leghista, sovranista, populista ci propongono misure ancora di stampo ‘neoliberista’ se non ‘ultraliberista’. Tanto da godere dei suggerimenti di Steve Bannon e dell’incitamento di Donald Trump, che non speravano tanto aiuto nel loro sforzo di ridimensionare il peso economico dell’Europa e di riduzione del suo peso geopolitico.
E la stessa ‘Sinistra con vocazione maggioritaria’ avanza le sue critiche alle misure economiche presentandole come genericamente ‘contraddittorie’, ‘confuse’ o ‘inefficaci’, guardandosi bene dal definirle per quelle che sono, convinta che al di fuori dell’orizzonte non solo del capitalismo globale, ma della sua rappresentazione neo e ultra ‘liberista’ non c’è futuro. E questa convinzione la ‘Sinistra con vocazione maggioritaria’ l’ha maturata a partire dalla rottura epocale della fine del secolo scorso. Dalla caduta del Muro di Berlino, dall’implosione del sistema dei Paesi del Blocco sovietico e dalla repressione dei movimenti studenteschi di Piazza Tienanmen a Pechino. Non starà forse in queste contraddizioni la ragione per cui una coalizione di governo incapace cresce nei consensi, mentre una alternativa di benpensanti di sinistra non ottiene fiducia?

Ernesto Scelza

Ernesto Scelza

Ernesto Scelza

Latest posts by Ernesto Scelza (see all)