Skipper salernitano scomparso nel mar dei Caraibi

Dallo scorso 28 giugno non si hanno più notizie del 32enne Rocco Acocella, velista esperto, impegnato in una traversata dai Caraibi alla Colombia a bordo del suo trimarano di otto metri che batte bandiera inglese. Mobilitata l'unità di crisi della Farnesina

0
314
Rocco Acocella

Un giovane skipper salernitano è scomparso nel mar dei Caraibi.
Rocco Acocella, 32 anni, era partito il 17 giugno da Saint Martin, nei Caraibi, a bordo dell’imbarcazione “Trinvaris” verso il porto di Barranquilla, in Colombia. Lo skipper, velista esperto, stava effettuando una traversata solitaria con la sua imbarcazione, un trimarano di otto metri che batte bandiera inglese. Acocella dalla Colombia avrebbe poi dovuto raggiungere l’Ecuador per fare da guida a un gruppo di turisti per conto di un tour operator internazionale. L’allarme è scattato quando non si è presentato in aeroporto e non è arrivato in Ecuador. Acocella è una guida molto richiesta dalle compagnie turistiche di tutto il mondo.
Non si hanno più notizie di Rocco dal 29 giugno scorso.
L’allarme è stato lanciato anche dalla sorella Elisabetta a mezzo Facebook: “Abbiamo informato le autorità competenti” – ha detto.
Mobilitata anche l’unità di crisi della Farnesina.