Sogno Lukaku. Pressing per Zapata

Il club partenopeo è pronto a presentare un'offerta da 70 milioni al Manchester United, con un quinquennale per la punta da 10 milioni di euro a stagione. La trattativa per Zapata non è semplice ma il Napoli non demorde

0
315

Tanti nomi, troppi, come è da tradizione in questa prima fase del mercato. Il Napoli torna ad essere protagonista, inserito in tantissime trattative, anche di rilievo come quella che porta al nome di Lukaku. Il gigante belga piace molto all’Inter di Antonio Conte, che però prima deve liberarsi di Icardi. L’argentino è sul mercato, con un prezzo svalutato rispetto allo scorso anno. Potrebbe finire alla Juventus, in uno scambio con Dybala, che però non sembra gradire la destinazione Milano. Per questo motivo il club partenopeo si è mosso in anticipo, ed è pronto a presentare attraverso il Ds Giuntoli un’offerta da 70 milioni al Manchester United, con un quinquennale per la punta da 10 milioni di euro a stagione. Il Napoli, però, segue anche altre piste come quella che porta al ritorno di Zapata. Il colombiano piace a De Laurentiis, che vorrebbe inserire nella trattativa Inglese, di rientro dal prestito al Parma. La trattativa non è semplice, perché il presidente dell’Atalanta Percassi ha sparato alto, chiedendo 60 milioni per l’attaccante. Il club partenopeo segue anche da vicino la situazione legata al futuro di Rodrigo, attaccante brasiliano naturalizzato spagnolo del Valencia. La società iberica chiede almeno 70 milioni per far partire il bomber, con il Napoli che potrebbe recuperare una buona parte dei soldi cedendo tutti quei calciatori in esubero. I vari Sepe, Inglese, Grassi, Rog, tutti di rientro dai prestiti, oltre a Diawara, Ounas e Verdi, rappresentano un tesoretto importante da poter investire sul mercato in entrata. Intanto per la mediana si profila un possibile scambio tra Torino e Napoli. I granata hanno individuato in Mario Rui e Simone Verdi, due elementi per potenziare la rosa per la prossima stagione. La trattativa non è semplice, ma il Toro ha tra le sue fila un calciatore che piace molto ad Ancelotti. Si tratta di Baselli, che potrebbe essere un elemento prezioso per il Napoli che sta nascendo. Nelle prossime settimane i due club potrebbero accelerare i tempi e mettere su questo mega scambio. Non solo Baselli per la mediana, perché il club azzurro ha in mano ormai da oltre una settimana il francese Veretout. Accordo raggiunto con il giocatore, sulla base di un quinquennale, con il Napoli che attende solo di capire gli sviluppi della cessione societaria dai Della Valle a Commisso. La trattativa sembra in fase avanzata e da un momento all’altro ci potrebbe essere la fumata bianca, che definirebbe il passaggio di consegne. Fino ad allora, tutto è fermo in casa viola sia in entrata che in uscita, anche se il club azzurro forte della volontà del calciatore di cambiare maglia, alla fine dovrebbe spuntarla.