Ventura: “Abbiamo margini mostruosi di miglioramento”

Il tecnico granata dovrà fare a meno di Cerci e Cicerelli, fermi ai box, che si aggiungono alla lista di lungodegenti. In attacco Djuric e Giannetti: Jallow non ha ancora in novanta minuti nelle gambe. Tutti i convocati per il match in programma domani al Penzo di Venezia

0
276

E’ piena emergenza in casa Salernitana, in vista della delicata trasferta di Venezia. I granata hanno gli uomini contati in difesa e in mediana, visti i forfait di Cicerelli e Cerci, che si aggiungono ai lungodegenti Mantovani, Billong, Akpa Akpro. A confermare le difficoltà di organico per la gara del Penzo, è stato lo stesso tecnico Gian Piero Ventura, che nella consueta conferenza di presentazione ha evidenziato la situazione attuale. “Siamo rimasti in pochi purtroppo. C’è solo da capire cosa bisogna fare, cercando di non alterare le caratteristiche di giocatori. Il problema principale è lo stress che si è evidenziato con il Frosinone: non abbiamo tanti cambi per gestire la partita. Purtroppo anche l’undici iniziale che dovrò schierare sarà frutto dello stato di salute attuale del gruppo. In attacco giocherà Giannetti con Djuric, perché Jallow non è in grado di fare 90’, lo stiamo aspettando come altri. A Venezia ci attende una verifica estremamente importante per noi, dobbiamo imparare che la sosta serve per recuperare energie fisiche e nervose. Mi aspetto una risposta importante dal gruppo che fino a questo momento non mi ha mai deluso. Abbiamo margini mostruosi di miglioramento, e in questo momento stiamo pagando un po’ il fatto di non aver mai avuto 6 – 7 giocatori sempre disponibili. Un mese in questa situazione si può sopportare, ma alla lunga si soffre, perché chi gioca sempre non demerita ma ha bisogno di rifiatare. Il secondo tempo col Frosinone è chiarissimo e ci racconta proprio questa difficoltà. Nello stesso tempo, contro i ciociari, ho ricevuto ulteriori conferme sulla bontà di questo gruppo che ha tanta voglia di lavorare e progredire anche attraverso le difficoltà”.
Il tecnico Ventura in mattinata ha anche diramato la lista dei convocati. Sono 20 i calciatori chiamati, viste le assenze anche di Cicerelli e Cerci, che si sono aggiunti a Mantovani, Billong, Akpa Akpro.

Ecco la lista dei convocati scelti da Ventura per la trasferta di Venezia:

PORTIERI: Micai, Vannucchi;

DIFENSORI: Jaroszynski, Karo, Lombardi, Lopez, Migliorini, Pinto;

CENTROCAMPISTI: Di Tacchio, Dziczek, Firenze, Kalombo, Kiyine, Maistro, Morrone, Odjer;

ATTACCANTI: Djuric, Giannetti, Gondo, Jallow.