Ventura fa la conta degli indisponibili

Domenica si torna all'Arechi contro il Livorno. Assenti Cicerelli e Lombardi, infortunati e Akpa Akpro per squalifica

0
193
Il tecnico Ventura non era in panchina: è tornato a Salerno per un problema di salute

Dopo la sconfitta maturata ieri sera al Bentegodi, i granata questa mattina si sono risvegliati ancora in Veneto dove hanno svolto la consueta seduta di scarico. Nel pomeriggio poi è fissato il rientro a Salerno e il rompete le righe fino a domani, quando la squadra si ritroverà sul rettangolo verde del Centro Sportivo Mary Rosy, per riprendere la preparazione in vista della sfida casalinga di domenica pomeriggio con il Livorno. Ventura alla ripresa dovrà fare la conta dei calciatori infortunati, in particolare degli esterni Cicerelli e Lombardi. Il primo uscito a metà del primo tempo per un problema al ginocchio, sostituito proprio dall’ex laziale che nel finale di gara si è infortunato in maniera grave. Se per l’ex Foggia ci sono possibilità, se pur minime, di recuperarlo per la gara contro il Livorno, per Lombardi la situazione è decisamente differente. L’esterno nato a Viterbo con tutta probabilità ha riportato una strappo al bicipite femorale della coscia sinistra. Il calciatore granata nel ricadere è rimasto sul terreno di gioco mostrando chiari segni di dolore. L’intervento dei sanitari granata non ha potuto fare altro che certificare l’infortunio e richiamare la barella per trasportarlo fuori dal rettangolo di gioco. Lombardi, poi, ha abbandonato il Bentegodi sulla sedia a rotelle e per lui si preannunciano tempi di recupero molto lunghi. Si attendono ora gli esami strumentali, che presumibilmente il giocatore effettuerà domani a Salerno, per capire l’entità della lacerazione. Una brutta tegola per Ventura, che dovrà rinunciare ad uno dei giocatori più in forma in questa fase della stagione. Contro i toscani dell’ex Breda, il tecnico granata perderà anche Akpa Akpro per squalifica, ma recupererà Lopez che ha scontato il turno di stop.