Violentata nella stazione di S. Giorgio a Cremano

La vittima è una giovane di 24 anni, ritrovata dagli agenti sotto shock e in condizioni fisiche pietose. Forse conosceva alcuni dei violentatori

0
732
La stazione di San Giorgio a Cremano

Brutale stupro in Circumvesuviana, è caccia a tre giovani. La violenza si è consumata nell’ascensore della stazione di San Giorgio a Cremano. La vittima è una 24enne di Portici, condotta in ospedale sotto choc. Sul posto sono intervenuti gli agenti del locale commissariato di polizia, alle 18 allertati da una telefonata anonima. L’equipaggio della volante ha trovato la ragazza in un angolo della stazione, facendo scattare i soccorsi e raccogliendo la denuncia. La vittima avrebbe riferito di conoscere uno degli assalitori. Gli investigatori stanno visionando le immagini delle diverse telecamere di sorveglianza dello scalo. Al momento della violenza, c’era una folla di viaggiatori. Si attende anche che qualcuno fornisca dettagli utili alle indagini.