Virtus Arechi, tutto pronto per l’esordio stagionale

La compagine salernitana, allenata da coach Giovanni Benedetto, esordirà domenica 29 settembre prossimo, affrontando la Nuova Pallacanestro Nardò al palasport di Capriglia

0
246

E’ ormai tutto pronto per l’esordio stagionale della Virtus Arechi nel campionato cadetto di basket maschile. La compagine allenata da coach Giovanni Benedetto, inserita nel girone D, esordirà domenica 29 settembre prossimo, affrontando la Nuova Pallacanestro Nardò al palasport di Capriglia (inizio ore 18.00). Dopo un gran lavoro, amichevoli e qualche torneo, la squadra salernitana inizierà una nuova stagione, nella quale non nasconde di voler essere protagonista. Dopo aver solo sfiorato il salto di categoria l’anno scorso, obiettivo dichiarato è quello di provare a centrare la serie A/2.
“L’anno passato è alle spalle – il commento del patron Nello Renzullo – dobbiamo guardare avanti e pensare al nuovo campionato, ormai alle porte. Sicuramente abbiamo allestito un organico competitivo, ma sarà il campo a confermare o meno la validità delle nostre scelte. Mi preme ringraziare quanti ci appoggiano in questa nuova avventura. Le gare casalinghe e gli allenamenti si svolgeranno al palasport di Pellezzano, in attesa che l’amministrazione comunale di Salerno, come sembra, doti la città di un impianto più spazioso e confortevole del palaSilvestri.”
“Grazie al presidente Renzullo, che non ha lesinato sforzi economici, abbiamo a disposizione una rosa molto valida e penso che potrà dire la sua nella stagione di imminente inizio – ha dichiarato il direttore sportivo Pino Corvo – sono convinto che si potrà fare molto bene. Del resto, non ci nascondiamo: si punterà al salto di categoria. Invito gli appassionati della pallacanestro a seguirci al palazzetto di Capriglia, impegno e spettacolo non mancheranno.”
Intanto, risoluzione consensuale del contratto per l’atleta montenegrino Sava Razic, causa problemi burocratici. Il giovane allenatore Nicola Amato, invece, entra nello staff tecnico della Virtus Arechi Salerno, in qualità di coach della squadra che sarà impegnata nel campionato under 18 d’eccellenza. La compagine blaugrana all’esordio stagionale, dovrebbe proporre sul parquet: Carlo Cantone e Antonio Gallo (play maker), la guardia ungherese Mark Mate Czumbel e Manuel Diomede (guadia), Alessandro Potì (ala piccola), Gianmarco Leggio, Njegos Visnjic e Lorenzo Tortù (ala forte), Babacar Seye (pivot). La partita con il Nardò sarà diretta dai signori Sordi di Casalmorano e Spinello di Marnate. La compagine ospite, invece, dovrebbe presentare nel roster: Fiusco, Cappelluti, Tyrtyshnyk, Burini, Peroni, Azzaro, Coviello, Muci, Visentin, Bjeli, Fracassa, Cepic, Zampolli e Mijatovic.